Elettromedicali

Elettrostimolazione

L'elettrostimolatore genera impulsi che provocavano una contrazione muscolare, variabile in base ai programmi scelti, simile a quella volontaria. Viene utilizzato per recuperare tono muscolare dopo un intervento chirurgico o a seguito di un infortunio, per aumentare la resistenza muscolare, per bruciare le riserve di grasso localizzato.

Magnetoterapia

La magnetoterapia viene effettuata utilizzando un dispositivo elettronico che emette campi elettromegnetici in frequenza (Campi Elettro Magnetici Pulsati) che vengono trasferiti al paziente attraverso determinati applicatori. Quando le cellule si ammalano ( infezione, trauma o altro ) perdono parte della loro carica energetica: la magnetoterapia agisce a livello cellulare ripristinando la carica elettrica e quindi l'equilibrio fisiologico della cellula. Le applicazioni principali sono riferite a:

  • Osteoporosi
  • Fratture
  • Cervicalgia
  • Contratture muscolari
  • Distorsioni
  • Dolori lombo-sacrali
  • Osteonecrosi
  • Artrosi/artriti
  • Ritardi di calcificazione
  • Algodistrofia
  • Epicondilite/Epitrocleite
  • Dolori muscolari
  • Reumatismi
ORTOPEDIA VERSILIA srl | 305, Via Aurelia - Lido Di Camaiore - 55041 Camaiore (LU) - Italia | P.I. 02257240461 | Tel. +39 0584 618777 | info@ortopediaversilia.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite